Geschäftstelle mediamus   I   Secrétariat générale   I   Segretariato generale
Länggassstrasse 38A   I   3012 Bern   I   +41 79 780 96 03   I   www.mediamus.ch   I   info@mediamus.ch
  • Twitter
  • Schwarz Instagram Icon

Strategie di collaborazione: Allestimento di mostre a misura di pubblico 

Nuovo focus tematico dal 2020

L'attenzione si concentra sulla questione di come i mediatori e i curatori, così come gli esperti di altre aree museali, possano lavorare insieme con successo per progettare una mostra. Come si possono pensare e sviluppare insieme le mostre fin dall'inizio? Quali condizioni strutturali e organizzative all'interno del museo sono necessarie per questo? Quali sono le opportunità e le sfide?

Queste e altre domande saranno affrontate nel corso del prossimo anno con diversi corsi di perfezionamento professionale previsti sia nelle regioni di lingua francese che in quelle di lingua tedesca. Un primo impulso per il nuovo focus tematico sarà dato dall'assemblea generale del 27 aprile 2020 a Château de Prangins.

INCONTRO
"COLLABORATION"

24 agosto 2020

Museum für Kommunikation Bern

ASSEMBLEA GENERALE

27 aprile 2020

Château de Prangins

27 aprile 2020 - Château de Prangins

ASSEMBLEA GENERALE

Assemblea generale 2020

Lunedi, 27 aprile 2020
Museo nazionale svizzero - Château de Prangins

L'assemblea generale di quest'anno al Museo nazionale svizzero - Château de Prangins sarà caratterizzata dal nostro nuovo focus tematico "Strategie di collaborazione: esposizioni orientate al pubblico". Al Château de Prangins, i responsabili della curatela e della mediazione culturale stanno lavorando a stretto contatto per progettare una delle prossime mostre permanenti del museo - e siamo molto lieti di ricevere degli stimoli su questo nuovo progetto espositivo in occasione 

dell'assemblea generale. Inoltre ci saranno una breve relazione e sei workshop che presenteranno diverse prospettive e progetti di allestimento orientati al pubblico.  Non vediamo l'ora di incontrarvi a Prangins numerosi per discuteranno le esperienze, approfondire le tematiche e formulare domande sul nuovo focus tematico.

In ottempranza alle attuali misure della Confederazione in merito al coronavirus, il comitato di mediamus ha deciso di rinviare l'assemblea generale, compresa la giornata di formazione continua (27 aprile 2020, Musée national suisse - Château de Prangins). La nuova data sarà annunciata a tempo debito. 
 
La votazione prevista per l'assemblea generale si terrà online alla fine di aprile. Il link per il voto online sarà inviato a tutti i membri in tempo utile. Vi ringraziamo per la vostra comprensione e saremo lieti di rispondere a qualsiasi domanda. 
Programma

Accoglienza al Château de Prangins con caffè e cornetti

09.45 h

Benvenuto e presentazione del Museo nazionale svizzero - Château de Prangins: "Strategie, politique d'expositions, bilan et perspectives futures"

10.15 h, Helen Bieri Thomson (Direttrice, Museo nazionale svizzero - Château de Prangins)

Assaggio di un'esposizione permanente in divenire, co-construita dai dipartimenti di conservazione e di mediazione culturale del Museo nazionale - Château de Prangins

10.30 h, Marie-Hélène Pellet (Conservatrice) / Ana Vulic (Responsabile mediazione culturale e eventi, Museo nazionale svizzero - Château de Prangins de Prangins)

"Demain l’expo : les arroseurs arrosés"

11.15 h, Ewa Maczek (Vice Direttore OCIM - Office de coopération et d'information muséales France ) / Hervé Groscarret (Responsabile pubblico e mostre, Muséum d'histoire naturelle de Genève)

Laboratori / Pranzo

11.45 h - 14.30 h

Visita guidata dell'esposizione temporanea " Et plus si affinités ... Amour et sexualité au 18e siècle "

14.30 h, Nicole Staremberg (Responsabile dell'esposizione e conservatrice, Museo nazionale svizzero - Château de Prangins)

Laboratori - discussione / Assemblea generale dei soci 

15.00 h -16.00 h

Laboratori

WORKSHOP 1 (F)

La place et la plus-value des tests lors du processus d’élaboration d’une exposition. Que faut-il tester, quand et avec qui ?

Ana Vulic (Musée national suisse - Château de Prangins), avec l’équipe de projet de l’expo-jeu « Prêts à partir ? » et la HEP Vaud

WORKSHOP 3 (F)

Bouteille à la mer 2120, Te Ao Maori -  Une exposition co-produite avec le regard de l’artiste George Nuku, du médiateur culturel, du scientifique et du public

Christiane Kurth (Muséum d’histoire naturelle de Genève)

WORKSHOP 5 (D)

“Nächster Halt Nirvana” - Ein blick(e)wechselndes Ausstellungsprojekt

Anna Hagdorn, Dr. Johannes Beltz, Caroline Spicker (Museum Rietberg)

WORKSHOP 2 (F)

Exposition et médiation culturelle: 2 en 1 - Explorez les possibilités de mêler exposition et médiation culturelle

Roxanne Currat (Musée de la Main UNIL-CHUV)), Séverine Trouilloud (UNIL)

WORKSHOP 4 (D)

Formen der Zusammenarbeit - über Hürden springen, um Potenziale zu entfalten

Carol Baumgartner (Fotomuseum Winterthur)

WORKSHOP 6 (D/F)

Neue Rollen, neue Formate, neue Räume: Die Schnittstelle zwischen Kuration, Szenografie und Vermittlung als Experimentierfeld

Aline Minder (Bernisches Historisches Museum)
Modifica degli statuti

All’Assemblea Generale 2020 si voterà una modifica degli statuti che riguarda il futuro dei Gruppi Regionali. I due gruppi regionali restanti saranno sciolti e diventeranno parte di una nuova rete di partner mediamus su larga scala. mediamus persegue così l’obiettivo di collaborare in futuro in modo costruttivo e sostenibile con diverse reti e associazioni in Svizzera e all’estero. La bozza della modifica prevista degli statuti si trova qui. 

Questa modifica è prevista in un incontro di scambio al venerdì 27 marzo 2020, alle ore 17.00 a Berna. In quell’occasione i soci interessati riceveranno ulteriori informazioni e discuteranno sulle prospettive future dell’associazione. Iscrizioni entro il 13 marzo 2020 tramite info@mediamus.ch.

 
 

Ulteriori informazioni

Quali sono le pubblicazioni che si occupano di espositivi orientate al pubblico? Nell'elenco seguente trovate una selezione delle recenti pubblicazioni sull'argomento. Saremo lieti di ricevere ulteriori suggerimenti da parte vostra su pubblicazioni e strumenti tramite info@mediamus.ch.
PUBBLICAZIONI

Le vostre esperienze

Anche lei è già stato coinvolto in progetti espositivi che sono stati sviluppati fin dall'inizio in stretta collaborazione tra la mediazione e i curatori?

Quali sfide avete affrontato nel processo? Nel suo mansionario di mediatore è previsto un coinvolgimento nell'allestimento della mostra in termini di contenuto e di concetto? Per permetterci di prendere in considerazione

le vostre esperienze e le vostre osservazioni, saremmo lieti se voleste condividerle con noi - via e-mail all'indirizzo info@mediamus.ch. Attendiamo con grande piacere il vostro feedback!